UFSPO - ufficio federale dello sport



Educazione fisica a scuola

La legge sulla promozione dello sport entrata in vigore il 1° ottobre 2012 contiene anche norme sull’educazione fisica a scuola. Nel quadro dell’applicazione della legge sulla promozione dello sport l’UFSPO - in collaborazione con i Cantoni e altri partner - si occupa della promozione dello sport scolastico e dell’educazione fisica nelle scuole. Per quel che riguarda i campi di azione si distingue fra educazione fisica obbligatoria, sport scolastico facoltativo e sostegno generale allo sport e al movimento tenendo conto alle esigenze delle tematiche relative alla materia a tutti i gradi scolastici (scuola dell’infanzia, primaria, secondaria I e II, scuole di maturità e scuole professionali).

Cos’è la scuola in movimento?

Dietro il concetto teorico della scuola in movimento si nascondono diverse idee per una programmazione scolastica di principio che voglia introdurre l’attività fisica a scuola e nel contempo sostenere una formazione scolastica globale. Si tratta essenzialmente di proporre opportunità ed offerte specifiche in questo ambito. La scuola in movimento è più di un programma di sport: non ci si deve limitare a organizzare giornate dello sport a scuola, sport scolastico facoltativo o tornei in collaborazione con le società sportive, ma piuttosto introdurre a livello globale più movimento nella cultura di insegnamento e di apprendimento della scuola.

Contatto

Christian Flury

christian.flury@baspo.admin.ch 

058 467 64 90